ITA
Invito all'Opera

INVITO ALL'OPERA

fantasie e parafrasi su temi d'Opera per piano solo 

Giuseppe Maggiolo Novella piano solo progetto 2016

 

concerti

INVITO ALL'OPERA - fantasie e parafrasi su temi d'Opera per piano solo 

concerti

programma 

Gioacchino Rossini (1792-1868) Il barbiere di Siviglia

Gaetano Donizetti (1797-1848) L'elisir d'amore: una furtiva lagrima *

Giuseppe Verdi (1813-1901) Traviata: valzer - Rigoletto: quartetto

Edward Grieg (1867-1907) Peer Gynt: il mattino, nell'antro del re della montagna

Giacomo Puccini (1858-1924) Boheme: Walzer di Musetta, Madama Butterfly:un bel dì vedremo, Turandot: Nessun dorma 

Christoph Willibald Gluck (1714-1787) Orfeo ed Euridice - A. Siloti piano version

Charles Gounod (1818-1893) Faust waltz - Ferenc Liszt parafrasi

Pietro Mascagni (1863-1945) Cavalleria rusticana: Intermezzo sinfonico *

Vincenzo Bellini (1801-1835) Norma: Casta diva - versione Sigismond Thalberg 

Georges Bizet (1838-1875) Carmen Fantasie 

Jules Massenet (1842-1912) Thais: Meditation

Richard Wagner (1813-1883) Tristano e Isotta - Ferenc Liszt

Gioacchino Rossini (1792-1868) Guglielmo Tell - finale *

Freddy Mercury (1946-1991) A night at the Opera - Bohemian Rhapsody

* Giuseppe Maggiolo Novella - piano solo version 
progetto GMN Racconto di Suoni © www.giuseppemaggiolonovella.com

concerti


introduzione: 
La Magia dell’Opera 

L'opera è la forma di rappresentazione artistica "totale" capace di unire musica strumentale, canto, recitazione, azione, scene e ambientazioni, costumi, effetti speciali. Il tutto in uno spettacolo "dal vivo". Nel XXI secolo la diffusione di massa, dopo il cinema e la TV, la divulgazione di massa è il mondo del web, un mondo virtuale fruibile a chiunque (o quasi) ma senza una guida di quell'arte e una conoscenza di ciò che càpita di vedere/sentire. La magia dell'opera è la rappresentazione dal vivo in un teatro. Solo in questo modo è possibile rivivere l'atmosfera particolare dell'arte che unisce le arti. L’opera lirica nasce dall'unione del teatro e la musica. Da qui scaturiscono i generi d'opera: tragica, balletto, buffa, comica , grand-operà, opera - musical etc. 
Per modernizzare l'opera lirica - considerata "passato" e portarla all'attenzione di nuove generazioni, si è pensato ad ambientazioni sceniche dei nostri tempi, discutibili o aberranti, di registi pasticcioni. L'opera è unione di arti e artisti ed è sempre capace di trasmettere messaggi, energia, emozioni. Per questo deve essere rispettata seguendo i dettagli di chi la ha pensata e creata! Non dimentichiamoci che la magia dell'opera, mondo che ci avvolge e coinvolge pienamente in un live - dal vivo. Gli antichi greci con le loro tragedie trasmettevano il messaggio della catarsi, la stessa introspezione evocata da Wagner con i miti antichi: ascoltare il messaggio in musica per guardare dentro di noi. E in uno spettacolo dal vivo, che sia opera o concerto, si percepiscono fortemente gioia, delusione, piacere, stupore, e quella melodia capace di toccare quelle corde interiori da far commuovere. Allora si che possiamo davvero sentire, vedere, respirare Arte. 

concerti

dal copione: 

Opera - fascninoso mondo di contraddizioni! 

mettere in scena un'Opera significa unire arti differenti per raggiungere una visione d'insieme. i cantanti non conoscono il lavoro di tecnici luci e scenografo. L'orchestra non vede nulla di quello che avviene sul palcoscenico... perchè sta "in buca" così come aveva per primo deciso Wagner per dare modo di avere la visuale da parte del pubblico più diretta verso l'azione scenica. E il direttore d'orchestra spesso si deve adeguare alle idee del regista - in quelle riletture in chiave attuale o moderna tanto lontane del volere del compositore!

Ma su una cosa tutti siamo legati al mondo dell'Opera... la melodia della romanza. La romanza o aria caratterizza l'Opera e il compositore. Alle volte si conosce una tale aria ma non si ricorda il titolo dell'Opera... o perfino dell'aria stessa, considerando titolo dell'aria "vincerò" anzichè "nessun dorma" e magari per qualcuno non è facile sapere o ricordare che sia contenuta nell'Opera di Puccini - Turandot.  

testo e progetto di Giuseppe Maggiolo Novella    foto: Riccardo Guantini

5 MARZO 2016 PRIMA ASSOLUTA Palazzo Siotto Cagliari - evento SOLDOUT !

sponsor: Studio98labs - Fondazione Giuseppe Siotto. Kastià  vini ha offerto degustazione durante l'intervallo.  

concerti

progetto GMN Racconto di Suoni 2016 ©  

 tutti i diritti riservati - all rights reserved



Home | Audio | Video | Press & News | EVENTI | Progetti | Arte | Bio | Info |

Powered By filippousai.it